Juveforum

"Da oggi, fino alla fine del mondo, noi che siamo qui verremo ricordati.
Noi pochi fortunati, noi banda di fratelli.
Perché colui che oggi è con me e versa il suo sangue sul campo, colui è mio fratello".
Noi non dimenticheremo MAI!!! Sempre 29





Pagine : (5) « Prima ... 2 3 [4] 5   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi al topicInizia nuovo topic Inizia Sondaggio

> Serie A 2008-09
 
eldavidinho94
Inviato il: Martedì, 14-Apr-2009, 12:47
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



Bologna-Mihajlovic, è già finita
Papadopulo nuovo allenatore rossoblu


Adesso è ufficiale: l'avventura di Mihajlovic sulla panchina del Bologna è giunta al capolinea. Al tecnico, arrivato alla guida dei rossoblù a novembre al posto di Arrigoni, è stata fatale la sconfitta casalinga contro il Siena, la quarta consecutiva e la nona nelle ultime dodici giornate di campionato. Al suo posto l'ex del Lecce Papadopulo, che verrà presentato nel primo pomeriggio alla stampa e condurrà quindi il suo primo allenamento.

PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
Lele
Inviato il: Martedì, 14-Apr-2009, 16:38
Cita Post


Gobbo Supremo
********

Gruppo: Gufi & Stregoni
Messaggi: 9207
Utente Nr.: 32
Nome: Gabriel Adriano
Data di Nascita: 03/10/1970
Residenza: Santo Domingo (Rep.Dom)
Iscritto il: 15-Feb-2009



mah!...Buon lavoro a papadopulo
PMEmail PosterIntegrity Messenger IMMSN
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Lunedì, 20-Apr-2009, 13:44
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



Serie A Risultati, marcatori e classifica

Risultati 32a giornata

Roma-Lecce 3-2
3' e 59' rig. Totti ®, 13' Brighi ®, 31' Munari (L), 55' Papadopoulos (L)

Atalanta-Reggina 0-1
40' Ceravolo ®

Cagliari-Napoli 2-0
5' Jeda ©, 90' Lazzari ©

Catania-Sampdoria 2-0
39' rig. Mascara ©, 48' Martinez ©

Palermo-Bologna 4-1
6' aut. Belleri (B), 44' Kjær (P), 63' Succi (P), 84' Di Vaio (B), 90' Cavani (P)

Siena-Chievo 0-2
22' e 48' Pellissier ©

Udinese-Fiorentina 3-1
10' Asamoah (U), 47' rig. e 69' D'Agostino (U), 67' Dainelli (F)

Milan-Torino 5-1
13', 37', 60' Inzaghi, 68' Kakà, 80' Franceschini, 88' Ambrosini

Sabato:

Genoa-Lazio 0-1
65' Zarate (L)

Juventus-onesTeam 1-1
64' Balotelli (I), 91' Grygera (J)

Classifica

onesTeam 74, Juventus 64, Milan 64, Genoa 57, Fiorentina 55, Roma 52, Palermo 49, Cagliari 48, Lazio 47, Udinese 42, Atalanta 41, Catania 40, Sampdoria 40, Napoli 39, Siena 37, Chievo 34, Torino 27, Bologna 26, Lecce 24, Reggina 23

Prossimo turno 26/04/2009
Bologna-Genoa; Chievo-Udinese; Fiorentina-Roma; Lazio-Atalanta; Lecce-Catania; Milan-Palermo; Napoli-onesTeam; Reggina-Juventus; Sampdoria-Cagliari; Torino-Siena



PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Martedì, 21-Apr-2009, 22:00
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



Ruggeri: "Del Neri non allenerà l'Atalanta per la prossima stagione"

Luigi Delneri saluterà l’Atalanta a fine stagione. A confermare le congetture circolate in questi giorni sul futuro dell’allenatore friulano ci pensa il presidente dei bergamaschi, Alessandro Ruggeri. Non è una questione di soldi, come precisa lo stesso Delneri, né un fatto di rapporti personali: è solo il desiderio di poter lottare per traguardi più ambiziosi. “Il signor Del Neri non sarà più l’allenatore dell’Atalanta nella prossima stagione. Non ci sono motivazioni tecniche o economiche. Semplicemente, ha deciso che vuole andare in una squadra che lotti per qualcosa di più della salvezza. E io non potevo garantirgli un’Atalanta da Champions League…”, ha affermato Ruggeri che continua soffermandosi su una presunta proposta di un’altra squadra ricevuta da da Delneri:

“Gli ho fatto i complimenti per l’ottimo campionato che stiamo facendo e lui mi ha detto che a Bergamo si trova benissimo e che doveva parlare con i suoi collaboratori per darmi una risposta su cosa si aspettava a livello economico. Una settimana dopo mi ha riferito di aver ricevuto una proposta di una squadra che la prossima stagione ha come obiettivo la Champions e che voleva qualche giorno di tempo per darmi una risposta. Venerdì c’è stato il nostro ultimo incontro e ha espresso questa volontà”.

Delneri, qualche giorno fa, aveva spiegato le sue ragioni: “Se si parla di soldi significa che si è capito poco di me. C’è anche l’affetto di città e tifosi da tenere in conto, ma pare che passi in secondo piano. La settimana prossima, ci sarà un chiarimento con il presidente. Leggo di un mio addio sicuro, ma io penso ai nostri avversari della Reggina”. Le squadre più gettonate per il tecnico di Aquileia sono l’Udinese e la Fiorentina, mentre l’Atalanta potrebbe rimpiazzare Delneri con Giampaolo o Delio Rossi. Ma è ancora troppo presto per trarre conclusioni, come ha fatto notare Ruggeri: “Sono tutti ottimi allenatori ma mi sembra prematuro parlare del nuovo allenatore dell’Atalanta e non sarebbe corretto nemmeno per loro. Con calma valuteremo la situazione”.

----------------------------------------------------------------------

La Sampdoria "libera" Mazzarri, la Lazio è la destinazione più probabile


Il consueto annuale valzer delle panchine in serie A, stando alle ultime indiscrezioni di mercato, assumerà dimensioni più ampie del previsto. Molti allenatori nicchiano e preferiscono non esporsi più di tanto sul proprio futuro, altri sono contesi (almeno a chiacchiere) come Ancelotti, altri ancora hanno già deciso di non continuare il rapporto con la società di appartenenza (Delneri). Un tecnico da annoverare nella prima categoria di “indecisi” è sicuramente Walter Mazzarri, già da alcuni mesi al centro di voci per un probabile addio alla Sampdoria.

Lo scorso anno, quando in casa Lazio ancora non era in ballo la conferma di Delio Rossi, Lotito contattò Mazzarri. Non a caso il futuro di Rossi continua ad essere ancora molto incerto, di sicuro più orientato ad un probabile divorzio dalla società capitolina che ad un nuovo accordo contrattuale con la Lazio. Una situazione, quella dell’avvicinamento a Mazzarri da parte di Lotito, che quest’anno potrebbe ripetersi, secondo il direttore generale della Sampdoria, Beppe Marotta, intervistato dalla redazione de Lalaziosiamonoi.it:

Dottor Marotta, il campionato volge al termine e a Roma sponda Lazio si torna a parlare di Mazzarri. Che situazione ha mister Mazzarri con la Sampdoria?
“La situazione è chiara. Lui ha un contratto con noi per un altro anno, ma io a differenza di molti altri dg di serie A dico che se dovessero arrivare al nostro tecnico delle offerte importanti da altre società noi capiremmo e lasceremmo a Walter via libera”

E’ una dichiarazione forte…
“Sì, nel senso che non chiudiamo le porte per blindare nessuno. L’anno scorso si sono presentate delle opportunità al nostro tecnico e lui le prese in considerazione, le valutò. So che la Lazio lo contattò anche se Lotito smentì più volte. Walter ammise in qualche dichiarazione, fermo restando che io personalmente non so se questo poi sia accaduto o meno…”.

Ma ora che Rossi è senza rinnovo torna il tormentone…
“Se la Lazio lo vuole da noi ci sarà il via libera. Se arriva un’offerta importante per il nostro mister, la Samp comprenderà benissimo…”

Sembra quasi un addio?
“No, all’orizzonte non ci sono situazioni del genere. Quest’anno nonostante le voci ho l’impressione che l’ipotesi della Lazio non sia così concreta”

Nel gioco dei ‘Se’ e dei ‘Ma’, Rossi piace alla Sampdoria?
“Rossi è un grande tecnico, non si discute. A Genova lo stimano tutti, ma come lui ci piacciono anche tanti altri allenatori. È un problema ed un discorso che non ci siamo posti, per ora”

PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Martedì, 21-Apr-2009, 22:02
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



Floccari-Genoa, affare fatto
E Milito è a un passo dall'onesTeam


Sergio Floccari è il nuovo centravanti del Genoa. Che si qualifichi o no per la Champions League, il club rossoblu ha già fatto partire le strategie per la prossima stagione. L'incontro segreto tra il presidente Enrico Preziosi e il giovane numero uno atalantino, Alessandro Ruggeri, è avvenuto nei giorni scorsi. L'accordo è stato trovato sulla base di 12 milioni di euro, il giocatore avrà un contratto quadriennale.

La notizia è già importante di per sé, ma se ne porta dietro un'altra, forse ancora più importante: Diego Milito va all'onesTeam. L'interesse di moRatto e di Mourinho per l'attaccante argentino non è mai stato un mistero, lo stesso Preziosi ha sempre detto che se fosse arrivata una società in grado di dare 5 milioni a stagione al suo cannoniere, il Genoa non avrebbe potuto controbattere.

Milito può dunque considerarsi "già" interista, nel senso che sono da mettere nero su bianco solo alcuni dettagli. La valutazione è di 25 milioni di euro, resta solo da stabilire la contropartita tecnica che andrà a Genova. Si è parlato di Balotelli ed è un'ipotesi verosimile, così come verosimili sono Jimenez e Rivas.

La trattativa onesTeam-Genoa è però più ampia e riguarda anche Thiago Motta, che ha molto colpito Mourinho in questa fase della stagione, che ha disputato in maniera straordinaria. Motta viene valutato sui 15 milioni (è stato pagato zero perché si era svincolato dall'Atletico Madrid), una cifra che l'onesTeam potrebbe permettersi di spendere. Qui però c'è qualche resistenza da parte dello stesso Thiago, che per gratitudine nei confronti di Preziosi e del Genoa, soprattutto in caso di qualificazione per la Champions, vorrebbe restare un altro anno. Ma c'è tempo per fargli cambiare idea.

PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Sabato, 25-Apr-2009, 08:29
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



Lega Calcio: stabilite le partite degli ultimi anticipi e posticipi

La Lega Calcio ha stilato partite, date e orari per gli ultimi anticipi e posticipi della stagione 2008/09. Le ultime due partite di campionato, come da regolamento, si disputeranno tutte la domenica alle ore 15. L’imminente 33esima giornata offrirà il big match tra Fiorentina e Roma nell’anticipo serale del sabato e il posticipo della domenica tra Napoli e onesTeam. onesTeam-Lazio sarà l’anticipo del prossimo turno, mentre il derby di Genova si giocherà domenica 3 maggio alle 20.30. (Guarda la lista completa)

La 35esima giornata di campionato vedrà di fronte Lazio e Udinese per l’anticipo del sabato alle 20.30 e il match clou tra Milan e Juventus alle 20.30 di domenica 10 maggio. L’ultimo turno in cui le partite si giocheranno ad orari diversi sarà il 36esimo.

33esima giornata:
sabato 25 aprile ore 18 Chievo-Udinese; ore 20.30 Fiorentina-Roma;
domenica 26 aprile ore 20.30 Napoli-onesTeam;

34esima giornata:
sabato 2 maggio ore 18 Bologna-Reggina; ore 20.30 onesTeam-Lazio;
domenica 3 maggio ore 20.30 Genoa-Sampdoria

35esima giornata:
Sabato 9 maggio 2009 ore 18.00 SAMPDORIA – REGGINA
Sabato 9 maggio 2009 ore 20.30 LAZIO - UDINESE
Domenica 10 maggio 2009 ore 20.30 MILAN - JUVENTUS

36esima giornata:
Sabato 16 maggio 2009 ore 18.00 ROMA - CATANIA
Sabato 16 maggio 2009 ore 20.30 UDINESE - MILAN
Domenica 17 maggio 2009 ore 20.30 onesTeam - SIENA

PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Lunedì, 27-Apr-2009, 19:09
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



Serie A, Trentatreesima Giornata: il Milan stacca la Juve, cade ancora il Genoa, Cagliari beffato da Cassano

Marcatori


Chievo - Udinese 1-2 (giocata ieri)
35° D’Agostino (U, Rig.), 71° Pellissier ©, 90°+3 D’Agostino (U)
Fiorentina - Roma 4-1 (giocata ieri)
6° Vargas (F), 47° Gilardino (F), 67° Gilardino (F), 73° Gobbi (F), 86° Baptista ®
Bologna - Genoa 2-0
15° Di Vaio (Rig.), 25° Terzi
Lazio - Atalanta 0-1
24° Talamonti
Lecce - Catania 2-1
11° Munari (L), 25° Tiribocchi (L), 47° Martinez ©
Milan - Palermo 3-0
10° Kakà (Rig.), 19° Inzaghi, 56° Kakà (Rig.)
Reggina - Juventus 2-2
26° Barillà ®, 48° Del Piero (J, Rig.), 69° Halfredsson ®, 73° Zanetti (J)
Sampdoria - Cagliari 3-3
26° Marilungo (S), 43° Marilungo (S), 47° Matri ©, 67° Acquafresca (C, Rig.), 80° Conti ©, 86° Cassano (S)
Torino - Siena 1-0
10° Bianchi
Napoli - onesTeam 1-0
Zalajeta

PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Lunedì, 04-Mag-2009, 17:55
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



Serie A, Trentaquattresima Giornata: il Milan vince ancora, alla Juve non basta Nedved, bloccata anche la Roma

Marcatori

Bologna - Reggina 1-2 (giocata ieri)
40° Brienza ®, 46° Barreto ®, 87° Moras (B)
onesTeam - Lazio 2-0 (giocata ieri)
58° Ibrahimovic, 70° Muntari
Catania - Milan 0-2
27° Inzaghi, 51° Kakà
Fiorentina - Torino 1-0
57° Vargas
Juventus - Lecce 2-2
11° Konan (L), 54° Nedved (J), 66° Nedved (J), 90°+3 Castillo (L)
Palermo - Cagliari 5-1
29° Migliaccio (P), 38° Miccoli (P), 48° Jeda ©, 50° Tedesco (P), 57° Cavani (P), 87° Succi (P)
Roma - Chievo 0-0
Siena - Napoli 2-1
11° Kharja (S), 25° Maccarone (S), 80° Pià (N)
Udinese - Atalanta 3-0
43° Quagliarella, 74° Quagliarella, 90°+1 Pasquale
Genoa - Sampdoria 3-1
Milito, Campagnaro, Milito, Milito

PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Domenica, 10-Mag-2009, 08:44
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



ANTICIPI

Sampdoria - Reggina 5-0

Dessena, Dessena, Delvecchio, Marilungo, Pazzini

Lazio - Udinese 1-3
Rocchi, Floro Flores, D'Agostino, Quagliarella rig.
PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
Fabry87
Inviato il: Domenica, 10-Mag-2009, 10:02
Cita Post


Vecchio Gobbo
******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 5407
Utente Nr.: 48
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 16-Feb-2009



Ormai il destino per la Regina in B é stato fatto mi dispiace...
PMEmail Poster
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Lunedì, 11-Mag-2009, 13:15
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



Serie A, Trentacinquesima Giornata: onesTeam fermata dal Chievo, la Fiorentina stacca il Genoa, si salva la Roma

Marcatori


Sampdoria - Reggina 5-0 (giocata ieri)
1° Dessena, 31° Dessena, 36° Delvecchio, 46° Marilungo, 52° Pazzini
Lazio - Udinese 1-3 (giocata ieri)
56° Rocchi (L), 60° Floro Flores (U), 69° D’Agostino (U), 86° Quagliarella (U, Rig.)
Atalanta - Genoa 1-1
9° Valdes (A), 90° Criscito (G)
Cagliari - Roma 2-2
34° Matri ©, 58° Acquafresca ©, 63° Totti ®, 68° Perrotta ®
Catania - Fiorentina 0-2
11° Jovetic, 90°+3 Zauri
Chievo - onesTeam 2-2
3° Crespo (I), 27° Marcolini ©, 65° Balotelli (I), 73° Luciano ©
Lecce - Napoli 1-1
33° Pià (N), 44° Zanchetta (L, Rig.)
Siena - Palermo 1-0
60° Calaiò
Torino - Bologna 1-1
37° Rosina (T, Rig.) 86° Di Vaio (B, Rig.)
Milan - Juventus 1-1
Seedorf, Iaquinta

PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Venerdì, 15-Mag-2009, 14:15
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



Libero - Cambio allenatore: in A sicuri della riconferma solo 4 su 20

Non era mai successo che a tre giornate dalla fine del campionato appena quattro allenatori su 20 fossero sicuri della riconferma per la prossima stagione. Mourinho, Prandelli, Ballardini e Donadoni sono i soli a poter dormire sonni tranquilli, mentre i loro colleghi devono tener pronte le valigie. Colpa della crisi (non quella economica, ma quella di risultati che affligge il calcio italiano) che mette i tecnici del BelPaese in fila come tessere di un domino milionario che, non appena il primo mister cambierà panchina, vedrà scatenarsi una inarrestabile reazione a catena. I maggiori indiziati a dare il via a questa rivoluzione delle italiche panchine sono Carlo Ancelotti e Claudio Ranieri. Al di là delle smentite di questi giorni, Carletto sembra avere già il biglietto per Londra, destinazione il quartiere chic e blues di Chelsea. Il suo successore dovrebbe essere un rossonero doc: Rijkaard (che ha appena detto no all’Ajax), Van Basten (che ha da poco lasciato i lancieri) o l’aziendalista Leonardo.
L’aria di novità non potrebbe non contagiare la Juventus, già pronta a dare il benservito a Ranieri (a meno di miracoli di fine stagione). I sostituti? Due ex di lusso: Conte (che lascerebbe nei guai il suo ambizioso Bari) o Gasperini. In questo secondo caso, il Genoa allora sarebbe costretto a “ripiegare” su Giampaolo. E l’allenatore del Siena è senza dubbio il più desiderato della A, bramato anche da Atalanta e Roma. Sì, perché se a Bergamo sono già sicuri dell’addio di Del Neri (in pole position l’ex leccese Beretta), potrebbe essere finita l’epoca della giallorossa “banda Spalletti”. Il tecnico toscano potrebbe essere la mossa a sorpresa della dirigenza juventina, mossa che obbligherebbe Rosella Sensi a puntare tutto sul Allegri del Cagliari. In caso di addio del tecnico livornese, i sardi sono gli unici a pensare a un volto “nuovo”, l’ex rossoblu Pierpaolo Bisoli, in testa al girone A della Prima divisione con il Cesena. Un clamoroso incrocio si prospetta sull’asse Lazio-Sampdoria: nonostante la finale di Coppa Italia raggiunta, le due società sono entrambe insoddisfatte dalla stagione (anche i biancocelesti che hanno conquistato il trofeo) e potrebbero cambiare tecnico... con l’altra. Rossi a Genova e Mazzarri a Roma, a giocarsi pure la Supercoppa italiana raggiunta dal collega ai danni dei blucerchiati. Ci sono poi i mister in “stand by”: Di Carlo, Marino e Zenga. Il trio è reduce da una stagione più che soddisfacente (con Chievo, Udinese e Catania) e non ha problemi di riconferma. Ma se arrivasse la classica “chiamata giusta” non ci metterebbero molto a far fagotto.
Infine, tutto da decidere in coda, dove la salvezza deciderà il destino dei tecnici di Reggina, Lecce, Bologna e Torino (ma Cairo sembra in ogni caso molto interessato all’ex Ragno nero, Walter Zenga), e tra le neopromosse (vedi il Parma che potrebbe vedersi soffiare Guidolin). Certo, se non cade la prima tessera potrebbe anche non cambiare molto, ma poi la crisi come si risolverebbe?

PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Lunedì, 18-Mag-2009, 12:51
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



Serie A, Trentaseiesima Giornata: la Fiorentina va a -1 dalla Juventus, fermato il Genoa, vince il Palermo

Marcatori


Roma - Catania 4-3 (giocata ieri)
13° Perrotta ®, 15° Tedesco ©, 17° Vucinic ®, 31° Perrotta ®, 47° Mascara ©, 72° Morimoto ©, 90°+2 Panucci ®
Udinese - Milan 2-1 (giocata ieri)
31° D’Agostino (U, Rig.), 49° Zapata (U), 90°+3 Ambrosini (M)
Bologna - Lecce 2-1
30° Tiribocchi (L), 37° Di Vaio (B), 90°+4 Volpi (B)
Fiorentina - Sampdoria 1-0
21° Gilardino
Genoa - Chievo 2-2
35° Pinzi ©, 58° Milito (G, Rig.), 71° Olivera (G), 85° Pellissier ©
Juventus - Atalanta 2-2
2° Cigarini (A), 26° Iaquinta (J), 36° Zanetti (J), 44° Pellegrino (A)
Napoli - Torino 1-2
42° Pià (N), 51° Bianchi (T), 72° Rosina (T)
Palermo - Lazio 2-0
6° Miccoli (Rig.), 87° Migliaccio
Reggina - Cagliari 2-1
18° Lazzari ©, 26° Ceravolo ®, 49° Brienza ®
onesTeam - Siena 3-0
Cambiasso, Balotelli, Ibrahimovic

PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
maurizio
Inviato il: Mercoledì, 20-Mag-2009, 21:24
Cita Post


Juventino Fiero
Group Icon

Gruppo: Gobbo del Mese
Messaggi: 1768
Utente Nr.: 38
Nome: maurizio orani
Data di Nascita:
Residenza: cagliari
Iscritto il: 16-Feb-2009



Serie A, la Reggina scende in B
Gol di Zarate al 26', inefficace la reazione degli amaranto
(ANSA) - ROMA, 20 MAG - La Reggina scende in serie B dopo la sconfitta di stasera per 1-0 sul campo della Lazio. Gol decisivo di Zarate al 26'. Calabresi piu' convinti nella fase iniziale. Bella parata di Carrizo su un missile di Carmona.Poi pero' una distrazione della difesa amaranto consente a Zarate, servito da Dabo, di battere Puggioni.La reazione della Reggina e' nei tentativi di Brienza nel 1/o tempo e di Cozza nel 2/o: ma entrambi cincischiano troppo con il pallone a pochi passi da Carrizo.
PMEmail Poster
Top
 
maurizio
Inviato il: Giovedì, 21-Mag-2009, 21:24
Cita Post


Juventino Fiero
Group Icon

Gruppo: Gobbo del Mese
Messaggi: 1768
Utente Nr.: 38
Nome: maurizio orani
Data di Nascita:
Residenza: cagliari
Iscritto il: 16-Feb-2009



Siena, controllo antidoping per 10
Al termine di una partita di allenamento allo stadio Franchi
(ANSA) - SIENA, 21 MAG - Controllo antidoping a sorpresa oggi per 10 giocatori del Siena sorteggiati dall'intera lista della rosa. Il test e' stato effettuato allo stadio 'Artemio Franchi' al termine di una partita di allenamento disputata dai bianconeri in vista dell'impegno di domenica contro la Juventus. Non sono stati effettuati prelievi di sangue, il controllo ha riguardato soltanto l'esame delle urine dei giocatori
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (5) « Prima ... 2 3 [4] 5  Rispondi al topicInizia nuovo topic Inizia Sondaggio

 



Sign for La Juventus che vogliamo NOI



Link siti amici: Ju29ro Team - Il blog di Stefano Discreti - In Difesa di un Sogno Chiamato Juventus - Venti9 - Juventus Club Lecco - BarzaInter - Scommesse Campionato - Scommesse Champions - AreaGps by Ross

Translation

Italiano English Français Deutsch Português Nederlands Polski Română Slovenščina Српски Российская Español 中國 日本語 العربية

Il Marchio registrato e il logo della Juventus F.C. sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. S.p.A.
Questo sito non è in alcun modo autorizzato e connesso con la Juventus F.C. S.p.A. o al sito ufficiale del club.
Per segnalazioni e contatti scrivere a: juveforum@gmail.com


PageRankTop.com


Sapphire Icicle Skin by Zeppelin