Juveforum

"Da oggi, fino alla fine del mondo, noi che siamo qui verremo ricordati.
Noi pochi fortunati, noi banda di fratelli.
Perché colui che oggi è con me e versa il suo sangue sul campo, colui è mio fratello".
Noi non dimenticheremo MAI!!! Sempre 29





  Rispondi al topicInizia nuovo topic Inizia Sondaggio

> Calcio/arbitri: Finisce L'era Gussoni, Ritorno Al Passato?
 
conte_di_montecristo
Inviato il: Venerdì, 06-Mar-2009, 08:46
Cita Post


Juventino Fiero
**

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 1731
Utente Nr.: 53
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 16-Feb-2009




05-03-09
CALCIO/ARBITRI: FINISCE L'ERA GUSSONI, RITORNO AL PASSATO? (SERVIZIO)


(ASCA) - Roma, 5 mar - Nel pieno della bufera in Campionato, domani a Fiumicino gli arbitri eleggeranno il nuovo presidente. Cesare Gussoni, a cui e' spettato il compito di guidare i fischietti nel post-Calciopoli, non si ricandidera': ''Ritengo di aver fatto il mio dovere - ha detto in un'intervista alla Pravda rosea dello Sport - ho riportato la situazione alla normalita', ho emendato un nuovo regolamento Aia a una base che non lo voleva accettare, e soprattutto, ho ricostruito immagine e morale di 30 mila arbitri''. Gussoni ha spiegato che non si ripresentera' per la presidenza ''perche' il lavoro sarebbe ora quello di attuare una profonda ristrutturazione dell'associazione, definendo in maniera molto diversa quali siano i compiti e i doveri associativi e quali i compiti e i poteri tecnici''.

L'addio di Gussoni, inizialmente contestato da chi voleva ''facce nuove'', potrebbe pero' lasciare un vuoto. E c'e' chi teme perfino un ritorno al passato: i due attuali candidati, Matteo Apricena e Marcello Nicchi, anche se non sono mai stati coinvolti nella vicenda Calciopoli, sarebbero stati, secondo le notizie circolate in questi giorni, a stretto contatto con alcuni personaggi che hanno avuto un ruolo diretto nella vicenda.

Nicchi e' un ex arbitro, in Serie A ha diretto 95 gare, l'ultima delle quali e' stata Lazio-Verona il 25 maggio del 1997; gia' nel 2006 aveva presentanto la propria candidatura per la presidenza dell'Aia. Apricena, invece, e' stato per 4 anni commissario della Can D. Chi dei due verra' eletto, avra' subito a che fare con due questioni ''spinose'': il processo penale in corso a Napoli sui fatti di Calciopoli e, sul piano sportivo, la riconferma o meno di Pierluigi Collina al ruolo di designatore.

Inoltre, il prossimo presidente dell'Aia verra' ''catapultato'' nella bufera che si e' scatenata in Serie A sui presunti ''favorini'' all'onesTeam. L'obbligo che avra' il nuovo numero uno degi fischietti italiani e' innanzitutto quello di ridare credibilita' alla classe arbitrale e riportare serenita' nell'ambiente.

luq/rf/alf


... e soprattutto, ho ricostruito immagine e morale di 30 mila arbitri...

ho riportato la situazione alla normalita...

ridare credibilita' alla classe arbitrale


:rideretanto: :rideretanto: :rideretanto:



PMEmail Poster
Top
 
claudio trento
Inviato il: Venerdì, 06-Mar-2009, 15:13
Cita Post


Juventino Fiero
**

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 1864
Utente Nr.: 22
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 15-Feb-2009



QUOTE (conte_di_montecristo @ Venerdì, 06-Mar-2009, 08:46)
05-03-09
CALCIO/ARBITRI: FINISCE L'ERA GUSSONI, RITORNO AL PASSATO? (SERVIZIO)


(ASCA) - Roma, 5 mar - Nel pieno della bufera in Campionato, domani a Fiumicino gli arbitri eleggeranno il nuovo presidente. Cesare Gussoni, a cui e' spettato il compito di guidare i fischietti nel post-Calciopoli, non si ricandidera': ''Ritengo di aver fatto il mio dovere - ha detto in un'intervista alla Pravda rosea dello Sport - ho riportato la situazione alla normalita', ho emendato un nuovo regolamento Aia a una base che non lo voleva accettare, e soprattutto, ho ricostruito immagine e morale di 30 mila arbitri''. Gussoni ha spiegato che non si ripresentera' per la presidenza ''perche' il lavoro sarebbe ora quello di attuare una profonda ristrutturazione dell'associazione, definendo in maniera molto diversa quali siano i compiti e i doveri associativi e quali i compiti e i poteri tecnici''.

L'addio di Gussoni, inizialmente contestato da chi voleva ''facce nuove'', potrebbe pero' lasciare un vuoto. E c'e' chi teme perfino un ritorno al passato: i due attuali candidati, Matteo Apricena e Marcello Nicchi, anche se non sono mai stati coinvolti nella vicenda Calciopoli, sarebbero stati, secondo le notizie circolate in questi giorni, a stretto contatto con alcuni personaggi che hanno avuto un ruolo diretto nella vicenda.

Nicchi e' un ex arbitro, in Serie A ha diretto 95 gare, l'ultima delle quali e' stata Lazio-Verona il 25 maggio del 1997; gia' nel 2006 aveva presentanto la propria candidatura per la presidenza dell'Aia. Apricena, invece, e' stato per 4 anni commissario della Can D. Chi dei due verra' eletto, avra' subito a che fare con due questioni ''spinose'': il processo penale in corso a Napoli sui fatti di Calciopoli e, sul piano sportivo, la riconferma o meno di Pierluigi Collina al ruolo di designatore.

Inoltre, il prossimo presidente dell'Aia verra' ''catapultato'' nella bufera che si e' scatenata in Serie A sui presunti ''favorini'' all'onesTeam. L'obbligo che avra' il nuovo numero uno degi fischietti italiani e' innanzitutto quello di ridare credibilita' alla classe arbitrale e riportare serenita' nell'ambiente.

luq/rf/alf


... e soprattutto, ho ricostruito immagine e morale di 30 mila arbitri...

ho riportato la situazione alla normalita...

ridare credibilita' alla classe arbitrale


:rideretanto: :rideretanto: :rideretanto:

credibilita! con collina che va a cena con galliani nel ristorante di meani,cridibilita con collina,che aveva lo stesso sponsor del milan,credibilita,con collina che se ne infischia dei regolamenti e sposta una partita a suo piacimento,come quella di perugia, e questo sarebbe il segno che c'è una pulizia nel settore arbitrale. :bidone: :bidone: :bidone:
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv








Nome:
Data di Nascita:
Residenza:






Top
 
juventinadelsud
Inviato il: Venerdì, 06-Mar-2009, 17:52
Cita Post


Esperto Juventino
***

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 2239
Utente Nr.: 27
Nome: Rosamaria Nigrelli
Data di Nascita: 12/10/1983
Residenza: Palerrmo
Iscritto il: 15-Feb-2009



Marcello Nicchi è il nuovo presidente dell'Associazione italiana Arbitri. Lo ha eletto l'assemblea che si è riunita in un albergo di Fiumicino. Ha ottenuto 163 voti, e succede a Cesare Gussoni, chiamato alla guida dell'Aia il 25 novembre 2006, dopo lo scandalo di calciopoli.

Nicchi è nato il 18 marzo 1953 ad Arezzo. Dirigente di banca, come arbitro è stato internazionale (quarto uomo alla finale degli Europei 1996 a Wembley tra Germania e Repubblica Ceca) e ha diretto 95 gare in serie A dal 1988 al 1997. Nel 2006 si era candidato alle elezioni della presidenza dell'Aia del dopo Calciopoli, ma era stato battuto da Cesare Gussoni per 173 voti a 117.


PMEmail PosterMSN
Top
 
juventinadelsud
Inviato il: Venerdì, 06-Mar-2009, 18:00
Cita Post


Esperto Juventino
***

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 2239
Utente Nr.: 27
Nome: Rosamaria Nigrelli
Data di Nascita: 12/10/1983
Residenza: Palerrmo
Iscritto il: 15-Feb-2009



Aia Nicchi 'Non si parli più di calciopoli'

"Non sarò un presidente a metà servizio, sarò un presidente disponibile per tutti. Come primo gesto chiedo una riappacificazione con chi a vario titolo opera nel mondo del calcio, ma non ammetteremo mai che in seno all'Aia si parli più di Calciopoli". Lo afferma il neo eletto presidente dell'Aia, Marcello Nicchi, nel suo discorso di proclamazione all'assemblea in corso a Fiumicino.
PMEmail PosterMSN
Top
 
alessandro magno
Inviato il: Venerdì, 06-Mar-2009, 22:49
Cita Post


Staff Juveforum
Group Icon

Gruppo: Assistente
Messaggi: 4548
Utente Nr.: 5
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 08-Feb-2009



mi spiace per me nessuna riappacificazione, anche se apprezzo il tentativo.
in primis ci dovrebbero dare indietro i 2 titoli vinti sul campo.
per la B che abbiamo fatto ingiustamente e per i campioni andati via non ci sarebbe risarcimento adeguato, anzi si .
ci dessero 80 milioni di euro per i campioni e 200 milioni di euro per i danni economici causati dalla B . poi forse ci riappacificheremmo.
PMEmail Poster
Top
 
claudio trento
Inviato il: Sabato, 07-Mar-2009, 00:41
Cita Post


Juventino Fiero
**

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 1864
Utente Nr.: 22
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 15-Feb-2009



la paceficazione è impossibile per il semplice motivo che gli artefici di questo merdaio non stanno pagando nulla ,anzi gli stanno aiutando da fare vomitare :angry:
PMEmail Poster
Top
 
BABIX
Inviato il: Sabato, 07-Mar-2009, 11:20
Cita Post


Fan Juventino
*

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 40
Utente Nr.: 79
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 24-Feb-2009



QUOTE (juventinadelsud @ Venerdì, 06-Mar-2009, 18:00)
Aia Nicchi 'Non si parli più di calciopoli'

Ne parlerò fino all'ultimo respiro.
Dopo il pensiero alla Mia Mamma, prima di spirare dirò :

" Maledetti, mi avete rubato 2 scudetti, l'onore e la dignità di tifosa Juventina, spero che presto veniate tutti a farmi compagnia ..... !!!!"


Messaggio modificato da BABIX il Sabato, 07-Mar-2009, 16:32
PM
Top
 
conte_di_montecristo
Inviato il: Domenica, 08-Mar-2009, 08:35
Cita Post


Juventino Fiero
**

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 1731
Utente Nr.: 53
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 16-Feb-2009




questo l'intero collegio:

Vice presidente dell'Aia è stato eletto l'ex assistente internazionale Narciso Pisacreta mentre l'ex arbitro internazionale Alfredo Trentalange di Torino sarà il responsabile del settore tecnico. Il comitato nazionale sarà composto da: Giancarlo Perinello, Umberto Carbonari, Maurizio Gianluisi, Massimo Della Siega, Erio Iori e Filippo Capelluto.


se poi ci sarà la rielezione di matarrese come presidente di lega...
PMEmail Poster
Top
 
conte_di_montecristo
Inviato il: Domenica, 08-Mar-2009, 08:41
Cita Post


Juventino Fiero
**

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 1731
Utente Nr.: 53
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 16-Feb-2009



QUOTE (juventinadelsud @ Venerdì, 06-Mar-2009, 18:00)
Aia Nicchi 'Non si parli più di calciopoli'

"Non sarò un presidente a metà servizio, sarò un presidente disponibile per tutti. Come primo gesto chiedo una riappacificazione con chi a vario titolo opera nel mondo del calcio, ma non ammetteremo mai che in seno all'Aia si parli più di Calciopoli". Lo afferma il neo eletto presidente dell'Aia, Marcello Nicchi, nel suo discorso di proclamazione all'assemblea in corso a Fiumicino.

a parte che non si capisce cosa esattamente intenda per "riappacificazione" ma il dire:

"...non ammetteremo mai che in seno all'Aia si parli più di Calciopoli"

la dice davvero lunga:

è evidente che rappresenta un "macigno" di neffandezze e porcherie e non se ne deve parlare?

annamo bene...
PMEmail Poster
Top
 
claudio trento
Inviato il: Domenica, 08-Mar-2009, 09:35
Cita Post


Juventino Fiero
**

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 1864
Utente Nr.: 22
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 15-Feb-2009



questo è quello che vuole tra i tesserati,ma non ha fatto il conto con l'oste,e quelli sono tifosi azionisti e i colpevolizzati,calciopoli sarà il tema dei prossimi anni a venire,visto che il processo ordinario,farà testo in assoluto :angry:
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Rispondi al topicInizia nuovo topic Inizia Sondaggio

 



Sign for La Juventus che vogliamo NOI



Link siti amici: Ju29ro Team - Il blog di Stefano Discreti - In Difesa di un Sogno Chiamato Juventus - Venti9 - Juventus Club Lecco - BarzaInter - Scommesse Campionato - Scommesse Champions - AreaGps by Ross

Translation

Italiano English Français Deutsch Português Nederlands Polski Română Slovenščina Српски Российская Español 中國 日本語 العربية

Il Marchio registrato e il logo della Juventus F.C. sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. S.p.A.
Questo sito non è in alcun modo autorizzato e connesso con la Juventus F.C. S.p.A. o al sito ufficiale del club.
Per segnalazioni e contatti scrivere a: juveforum@gmail.com


PageRankTop.com


Sapphire Icicle Skin by Zeppelin