Juveforum

"Da oggi, fino alla fine del mondo, noi che siamo qui verremo ricordati.
Noi pochi fortunati, noi banda di fratelli.
Perché colui che oggi è con me e versa il suo sangue sul campo, colui è mio fratello".
Noi non dimenticheremo MAI!!! Sempre 29





Pagine : (5) 1 [2] 3 4 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi al topicInizia nuovo topic

> Lapo Sorprende: "onorato Di Essere Presidente"
 
eldavidinho94
Inviato il: Martedì, 12-Mag-2009, 20:26
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



Cda, 10 ore di summit Juve: su mercato e allenatore trapela poco

Ballottaggio Spalletti-Gasperini, lo stadio e un colpo a sorpresa. Cobolli: «Diego? Blanc ha fatto un bel contratto...»

TORINO, 12 maggio – Tantissima carne al fuoco, anche quella delle terga che dovrà sedere sulla panchina bianconera nella Juventus 2009-2010. Nove ore e mezza, prima il cda, poi una lunga seduta del Comitato sportivo. Conti in ordine e calma olimpica sui rumors tedeschi sulla vicenda Diego, alla fine. Ma nelle sedute prendono la parola tutti, nel comitato sportivo, che segue la riunione in cui si chiudono conti in ordine (grazie alla Champions semestrale da +7,1 milioni, previsioni di chiusura in pareggio dell’esercizio). Una cosa è sicura: le bocche restano cucite, le gole sono molto meno profode di altre sedute passate del cda della Juve. Top Secret: la materia che riguarda il nome del futuro allenatore è delicatissima. E John El Can aveva detto chiaro e tondo: «Poche parole, più fatti». Un diktat che sembrano rispettare appena usciti dalla seduta fiume i protagonisti.

LE VOCI DI FUORI - Il presidente Cobolli Gigli alla fine parla: «Abbiamo preso atto della bella gara di Milano e ora concentrarci per chiudere bene. Le voci su Diego che andrebbe al Bayern? Noi abbiamo pensato che Blanc ha fatto un buon contratto… (contratto fatto, dunque, ndr) Ranieri? Ho detto: tiriamo le somme alla fine e così faremo. Se Ranieri vincesse tutte le gare? Se le perdesse? E se stasera andassi a cena con la Bellucci… (beato e complimenti, ndr) L’ultimo cda per me? Non esageriamo: noi ci mettiamo cuore e passione per soddisfare i tifosi, che è la coda più importante. Stadio? Blanc ha fatto tutti i passi giusti. Saranno rispettate le date».
Il consigliere Montanaro: «Ranieri fino alla fine è il nostro allenatore». Montali, membro in uscita: «Siamo gente che lavora: il cda e il comitato sono durati così tanto perché c’erano tante cose da prendere in considerazione. Ranieri? E’ il nostro allenatore e gode della fiducia anche per il futuro, ha firmato un contratto…»

LE VOCI DI DENTRO - Parole, ma pochi concetti per quelli si dovrà attendere ancora, si deve scavare, si devono aprire le gole profonde. Per il momento tutto è… trop secret.

------------------------------------------------------------------------------

ma intanto...

Preziosi: «Basta Juve, Gasperini resta al Genoa»


Il presidente rossoblù: «Ogni giorno devo ripetere la stessa cosa»

GENOVA, 12 maggio - Gian Piero Gasperini prossimo allenatore della Juventus. Fattibile per tutti, tranne che per Enrico Preziosi. Anzi, il presidente del Genoa sta perdendo la pazienza a forza di confermare che il suo tecnico non lascerà la panchina rossoblù «per i prossimi tre anni. Io non so in quale lingua devo dirvelo- ha spiegato Preziosi a un'emittente di Genova- Lo dico perchè ho parlato con il mister e da sempre abbiamo degli accordi precisi e questi accordi non verranno disattesi, nè da noi, nè da lui. La parola Gasperini, quindi, resterà nel vocabolario di Genova. Ogni giorno- ha concluso quasi con insofferenza- devo ripetere la stessa cosa. Ora entrerò anch'io in silenzio stampa perchè sono stufo».

PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
alessandro magno
Inviato il: Martedì, 12-Mag-2009, 22:14
Cita Post


Staff Juveforum
Group Icon

Gruppo: Assistente
Messaggi: 4548
Utente Nr.: 5
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 08-Feb-2009



se gasperini ha 3 anni di contratto e spalletti 1 è buono per conte che invece a giugno è svincolato
PMEmail Poster
Top
 
angelaG
Inviato il: Martedì, 12-Mag-2009, 23:20
Cita Post


Juventino Fiero
**

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 1556
Utente Nr.: 43
Nome: @ngela
Data di Nascita: 8/1/54
Residenza: Torino
Iscritto il: 16-Feb-2009



QUOTE (alessandro magno @ Martedì, 12-Mag-2009, 23:14)
se gasperini ha 3 anni di contratto e spalletti 1 è buono per conte che invece a giugno è svincolato

Se stanno cercando di prendere tutti quelli svincolati per risparmiare (ma che hanno origini biellesi gli el can?) allora Conte è quello che fa al caso nostro.
Oltretutto ha un certo orgoglio ed è juventino da sempre....
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
alessandro magno
Inviato il: Martedì, 12-Mag-2009, 23:23
Cita Post


Staff Juveforum
Group Icon

Gruppo: Assistente
Messaggi: 4548
Utente Nr.: 5
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 08-Feb-2009



beh ma la storia è quella. deschamps era a piedi e ranieri aveva un accordo con il parma che se lo avess salvato sarebbe stato riconfermato , ma non aveva un regolare contratto per un altro anno.
PMEmail Poster
Top
 
Taita
Inviato il: Mercoledì, 13-Mag-2009, 08:20
Cita Post


Fan Juventino
*

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 134
Utente Nr.: 119
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 04-Apr-2009



Ma il problema non è "tirare fuori i soldi"! I soldi li hanno già tirati fuori, in abbondanza, ma ci hanno comprato dei cessi! Leggevo proprio ieri che, nelle ultime due campagne acquisti/cessioni, la Juventus ha registrato un saldo negativo, tra soldi spesi per nuovi acqiisti e soldi incassati per cessioni, di oltre 73 milioni di €! 73 milioni tirati perciò fuori di tasca, roba che se li avesse avuti Moggi ci avrebbe costruito la squadra più forte della storia del calcio; non li avrebbe certo spesi, lui, per acquistare Almiron, Tiago, Poulsen o Andrade, e nemmeno avrebbe pagato Amauri e Iaquinta il doppio del loro valore! Per non parlare dei due "meravigliosi" acquisti del primo anno, Boumsong e Bojinov: anche lì, un'altra decina abbondante di milioncini buttati via.
I soldi, moRatto lo insegna, non basta tirarli fuori, bisogna asoprattutto saperli spendere!
PMEmail Poster
Top
 
bdc
Inviato il: Mercoledì, 13-Mag-2009, 09:15
Cita Post


Vecchio Gobbo
******

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 5189
Utente Nr.: 25
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 15-Feb-2009



Che brutta fine ha fatto la gloriosa Juventus.

Ora come presidente dobbiamo scegliere fra un onesTeam.ista come Cobolli ed un cocainomane che si fa incaprett.are dai viados.

Proprio bello il nuovo stile!
PMEmail Poster
Top
 
mplatini62
Inviato il: Mercoledì, 13-Mag-2009, 13:38
Cita Post


Gobbo Supremo
********

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 10737
Utente Nr.: 21
Nome: Alberto
Data di Nascita: 22/03/1962
Residenza: Bari
Iscritto il: 15-Feb-2009



QUOTE (Taita @ Mercoledì, 13-Mag-2009, 09:20)
Ma il problema non è "tirare fuori i soldi"! I soldi li hanno già tirati fuori, in abbondanza, ma ci hanno comprato dei cessi! Leggevo proprio ieri che, nelle ultime due campagne acquisti/cessioni, la Juventus ha registrato un saldo negativo, tra soldi spesi per nuovi acqiisti e soldi incassati per cessioni, di oltre 73 milioni di €! 73 milioni tirati perciò fuori di tasca, roba che se li avesse avuti Moggi ci avrebbe costruito la squadra più forte della storia del calcio; non li avrebbe certo spesi, lui, per acquistare Almiron, Tiago, Poulsen o Andrade, e nemmeno avrebbe pagato Amauri e Iaquinta il doppio del loro valore! Per non parlare dei due "meravigliosi" acquisti del primo anno, Boumsong e Bojinov: anche lì, un'altra decina abbondante di milioncini buttati via.
I soldi, moRatto lo insegna, non basta tirarli fuori, bisogna asoprattutto saperli spendere!

Vallo a dire alla Sig.ra Scirea e a tutti coloro
che sostengono che per le potenzialità economiche
messe a disposizione, non si POTEVA fare di più!
Anzi, è tutto grasso che cola!
PMEmail Poster
Top
 
mplatini62
Inviato il: Mercoledì, 13-Mag-2009, 13:40
Cita Post


Gobbo Supremo
********

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 10737
Utente Nr.: 21
Nome: Alberto
Data di Nascita: 22/03/1962
Residenza: Bari
Iscritto il: 15-Feb-2009



QUOTE (bdc @ Mercoledì, 13-Mag-2009, 10:15)
Che brutta fine ha fatto la gloriosa Juventus.

Ora come presidente dobbiamo scegliere fra un onesTeam.ista come Cobolli ed un cocainomane che si fa incaprett.are dai viados.

Proprio bello il nuovo stile!

Un guitto e un cabarettista!
Questo c'è capitato...in sorte.
E la continuiamo a chiamare JUVE???
PMEmail Poster
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Mercoledì, 13-Mag-2009, 13:53
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



questa è bella
un cabarettista/cocainomane!!!

la sapete l'ultima?
essendosi resi conto di aver speso forse troppo per diego,
tra ingaggio e cartellino
ora vogliono CONFERMARE RANIERI!
perche vogliono dargli un'altra possibilita,
oltre al fatto che si 'accontenterebbe'
anche di pochi mila euro, al di sotto del milione

La prova di San Siro avrebbe convinto la dirigenza
che l'allenatore romano ha ancora lo spogliatoio bianconero in pugno.


Si decidesse davvero il futuro in merito ad una partita
saremmo alla follia totale....

intanto, dopo il CDA, spunta anche la notizia del
non-acquisto di diego


se la Juve per fare un acquisto deve convocare ogni volta un'assemblea,
saranno più gli affari che sfumeranno dei campioni che arriveranno.

L'attesissimo Cda della Juve
sostanzialmente ha detto una cosa sola:
che le casse del club godono di buona salute.
Per il resto, il futuro sportivo è ancora pieno di incertezze.
Su tutte, la guida tecnica della squadra.
Manca l'intesa per l'eventuale sostituto di Claudio Ranieri
(non si è ancora deciso se puntare
su Conte, Spalletti e Gasperini)
e il "rischio" è che per non intaccare i conti
si vada verso la riconferma dell'attuale allenatore.




Messaggio modificato da eldavidinho94 il Mercoledì, 13-Mag-2009, 14:07
PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
maurizio
Inviato il: Mercoledì, 13-Mag-2009, 14:33
Cita Post


Juventino Fiero
Group Icon

Gruppo: Gobbo del Mese
Messaggi: 1768
Utente Nr.: 38
Nome: maurizio orani
Data di Nascita:
Residenza: cagliari
Iscritto il: 16-Feb-2009



(IMG:http://xs539.xs.to/xs539/09203/c_3_media_761598_immagine_det818.jpg)
TORINO, 12 maggio - Lapo El Can pizzica l’onesTeam. A margine della presentazione di una partita benefica tra la nazionale stilisti e una selezione di vecchie glorie juventine, all’ospedale Sant’Anna di Torino, Lapo ha confessato: «Noi speriamo nel miracolo. Speriamo che il Milan superi l’onesTeam anche se è difficile. Se non succederà ci toccherà toglierci il cappello e fare i complimenti ai vincitori del campionato. Perché la Juve ha stile e classe, non come altri...».

LA CERTEZZA - Nel giorno del Cda della società, El Can junior non ha invece voluto commentare il possibile cambio di allenatore: «Non spetta a me esprimermi. Io sono un semplice tifoso e non ho incarichi in alcuna azienda del gruppo. Se poi mi chiedessero di fare il presidente della Juve, ne sarei onorato». Davanti alla sede di Corso Galileo Ferraris, intanto, qualche tifoso ha contestato i dirigenti che entravano nel Cda. Sono comparsi anche alcuni striscioni che invitavano la società a «tirare fuori i soldi». Il Consiglio è cominciato poco dopo le 10.


Roberto Maida
PMEmail Poster
Top
 
Taita
Inviato il: Mercoledì, 13-Mag-2009, 14:33
Cita Post


Fan Juventino
*

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 134
Utente Nr.: 119
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 04-Apr-2009



QUOTE (mplatini62 @ Mercoledì, 13-Mag-2009, 14:38)
Vallo a dire alla Sig.ra Scirea e a tutti coloro
che sostengono che per le potenzialità economiche
messe a disposizione, non si POTEVA fare di più!
Anzi, è tutto grasso che cola!

Mentono sapendo di mentire, con estrema spudoratezza. Coi soldi spesi nelle ultime due campagne acquisti sarebbe stato passibile prendere come minimo due ed anche tre campioni autentici, di quelli che fanno la differenza. E sarei stata capace di prenderli anch'io, perchè se hai i soldi è facile comprare; figuriamoci cosa avrebbe potuto fare con 73 milioni di € un DT capace!
Io non mi capacito di come tutti, e dico proprio tutti, possano venire a raccontarci in tutte le salse che gli asini volano senza che nessuno possa (o abbia la possibilità) di sputtanarli pubblicamente con cifre e fatti.
PMEmail Poster
Top
 
maurizio
Inviato il: Mercoledì, 13-Mag-2009, 14:38
Cita Post


Juventino Fiero
Group Icon

Gruppo: Gobbo del Mese
Messaggi: 1768
Utente Nr.: 38
Nome: maurizio orani
Data di Nascita:
Residenza: cagliari
Iscritto il: 16-Feb-2009



Per essere uno di casa Agnelli un pò scarmigliato e mal messo
o è una mia impressione!! :ridere:
PMEmail Poster
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Giovedì, 14-Mag-2009, 18:51
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



Il Giornale - La Juve di Lapo? Con Cassano in doppiopetto

La Juve stile Lapo comincia dalla maglia. Via quella roba. Non si può avere New Holland Fiat Group come sponsor: trattori, escavatrici, bulldozer. Per piacere. L’immagine prima di tutto e va bene anche l’idea di sembrare duri lavoratori, però un attimo. Lapo è quello che ha trasformato la nuova Cinquecento in un fenomeno cool, che c’entra coi trattori? La Juve è un’altra cosa, per lui. È una scatola da riempire di marketing, merchandising, eventi. Di soldi, magari. Se c’è una cosa figa e fighetta per definizione è lo sport. Allora di nuovo, via quello sponsor e spremetevi le capocce per trovarne un altro giusto. Ora o domani, non si sa. Non ci pensa, dice Lapo. «Onorato», è la formula di rito per dire tutto, e cioè che lui il presidente della Juventus lo farebbe adesso, subito. È un’idea, se è vero che sono giorni che la voce rimbalza come una palla magica. È una suggestione intrigante, uno sfizio forse bislacco e magari vincente.
Quindi le maglie e poi la divisa d’ordinanza: fosse per lui, tutti in doppiopetto, come faceva il nonno Gianni e come fa lui proprio in onore dell’Avvocato. Magari anche senza cravatta. Lo stile, appunto. Lo dice già come se fosse il presidente: «Noi abbiamo classe, altre squadre no». Parla e si muove, Lapo. Comincia a prepararsi: il Milan con lui sarebbe di nuovo e ancora un club amico, l’onesTeam no. «È il nostro nemico sportivo», disse una volta. Poi lo beccarono a lavorare con Oliviero Toscani in un progetto finanziato proprio dall’onesTeam. Si affrettò a spiegare: «Mai avuto contatti con il club nerazzurro, solo con Oliviero». Perché fosse tutto più chiaro, prima della partita con il Chelsea in Champions, entrò nella questione Mourinho-Juventus: «Ognuno pensi a sé».
Non ha mai sopportato che moRatto si sia comprato Vieira. Mai una parola su Ibrahimovic, ma tante sul centrocampista venduto dopo il caos calciopoli. Quando la Juventus lo prese dall’Arsenal, lo definì un acquisto incredibile. Da presidente vorrebbe calciatori così. Uno ce l’ha: Sissoko. Un altro lo vorrebbe. Forse è fissato un po’ con i centrocampisti. Per esempio porterebbe subito di nuovo a Torino Enzo Maresca. Alla prima intervista totalmente pallonara della sua vita, nel 2004, rispose così alla domanda su chi fosse il suo juventino preferito: «Ho la Juventus sulla pelle, l’amore me l’ha trasferito direttamente mio nonno Giovanni. Lo devo a lui. Il mio giocatore preferito è Maresca, sia come personalità, sia come qualità di gioco». Ha 29 anni, Enzo. Gioca a Siviglia, conosce la Champions. È sempre uno da Juve e quindi da Juve-Lapo.
Un altro che prenderebbe subito, ovviamente è Cassano. L’ha detto almeno tre volte, El Can: Antonio lo fa divertire e lui vuole quelli gente così. Si conoscono, poi. Amici forse no, però conoscenti: se c’è uno che può portare davvero Cassano a Torino è proprio Lapo.
Qui si arriva a Del Piero. Come lo definì una volta? Ah, ecco: «Un supereroe». Forse però è l’unico che pensa davvero che a un certo punto la Juve si dovrà rendere conto che anche i supereroi non sono eterni. Così come potrebbe prendere Antonio, così Lapo potrebbe essere l’uomo che fa smettere Del Piero e lo trasforma in dirigente. Quando vuole, Lapo sa già essere quello che comanda nella Juventus. Del Piero lo sa: a 27 anni, alla fine di un Juventus-Milan disse che Alex «è solo uno dei pezzi della squadra». Ognuno al suo posto, allora: calciatori, presidente, allenatori. Chi, però: Ranieri? Spalletti? Gasperini? Conte? Forse no. La Juve di Lapo avrebbe un altro tecnico: Gianluca Vialli. Gli piace e magari non lo dice più in pubblico proprio perché lo prenderebbe subito. Indossa bene il doppiopetto, conosce la Juventus, conosceva l’Avvocato. Perfetto perché non se la prende, perché come li vuole lui gli uomini. Più vicini a Valentino Rossi che a Mourinho. «Vorrei che tutto il calcio si rossizzasse, che prendesse esempio da Valentino Rossi per come si possono trasmettere sorridendo i valori positivi dello sport. Il calcio deve arginare il problema del doping e pure quello dei bilanci. Bisogna dare ai giovani una visione positiva dello sport, che prima di tutto deve essere sana competitività. Io non amo essere negativo, ma spetta al sistema-calcio ritrovare uno spirito positivo». È il marketing. Nel motomondiale funziona, nel calcio può funzionare. È il mestiere di Lapo, in fondo. La cosa che sa fare meglio, il nulla mischiato col niente che può dare tutto: soldi, visibilità, successi. Valentino l’esempio, la Juve a guardare e imitare. El Can presidente lo potrebbe anche fare. Però Rossi è interista.

PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
mplatini62
Inviato il: Venerdì, 15-Mag-2009, 05:50
Cita Post


Gobbo Supremo
********

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 10737
Utente Nr.: 21
Nome: Alberto
Data di Nascita: 22/03/1962
Residenza: Bari
Iscritto il: 15-Feb-2009



Schiaffarsi penne dai colori sgargianti nel cu...didietro...
non farà di te un pavone!!!

Così come tatuarsi l'effige gloriosa bianconera sull'avambraccio
non fa di te un VERO tifoso juve!!!

Capisci Lapo?
Fatti! Non trans. :scompisciarsi:
PMEmail Poster
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Venerdì, 15-Mag-2009, 14:12
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



sono partito col dire
che non mi piaceva affatto sto coso alla juve
continuo con questa idea...

ma questa frase

"La cosa che sa fare meglio, il nulla mischiato col niente che può dare tutto: soldi, visibilità, successi."

ha un grosso significato
dipende da come si prende la juve
non vorrei che la SUA juve
fosse tutto fumo e niente arrosto

tutta finzione
e niente storia

forse mi sbaglio...pero...
PMEmail PosterYahooMSN
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (5) 1 [2] 3 4 ... Ultima » Rispondi al topicInizia nuovo topic

 



Sign for La Juventus che vogliamo NOI



Link siti amici: Ju29ro Team - Il blog di Stefano Discreti - In Difesa di un Sogno Chiamato Juventus - Venti9 - Juventus Club Lecco - BarzaInter - Scommesse Campionato - Scommesse Champions - AreaGps by Ross

Translation

Italiano English Français Deutsch Português Nederlands Polski Română Slovenščina Српски Российская Español 中國 日本語 العربية

Il Marchio registrato e il logo della Juventus F.C. sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. S.p.A.
Questo sito non è in alcun modo autorizzato e connesso con la Juventus F.C. S.p.A. o al sito ufficiale del club.
Per segnalazioni e contatti scrivere a: juveforum@gmail.com


PageRankTop.com


Sapphire Icicle Skin by Zeppelin