Juveforum

"Da oggi, fino alla fine del mondo, noi che siamo qui verremo ricordati.
Noi pochi fortunati, noi banda di fratelli.
Perché colui che oggi è con me e versa il suo sangue sul campo, colui è mio fratello".
Noi non dimenticheremo MAI!!! Sempre 29





  Rispondi al topicInizia nuovo topic Inizia Sondaggio

> Scissione Fra I Club Di Serie A E Quelli Di B
 
eldavidinho94
Inviato il: Giovedì, 30-Apr-2009, 18:52
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



Scissione fra i club di serie A e quelli di B

Nuova Lega con Beretta presidente. Zamparini: «Andava fatto»


MILANO, 30 aprile - «Abbiamo fatto una nuova Lega di A». Soddisfatto?: «No, ma era necessario». Con queste parole il presidente del Palermo Zamparini ha anticipato la scissione tra le due categorie della Lega Calcio. «Questa volta per davvero», ha aggiunto riferendosi a una delibera datata 14 ottobre 2005, giorno in cui le due categorie avevano deciso all'unanimità di separarsi, salvo poi annullare la stessa delibera appena qualche mese fa in cambio della concessione da parte della serie B del voto ponderato.

NUOVA LEGA - «Diciannove società di serie A hanno deliberato di costituire la "Lega calcio serie A", conferendo a tale scopo mandato al dott. Maurizio Beretta»: è quanto si legge in un comunicato diffuso dall'assemblea della serie A. «La decisione - ha aggiunto la nota - è stata assunta in conseguenza della verificata impossibilità di raggiungere intese con le società di serie B».

LA DISPERAZIONE - «Non è una bella giornata per la serie B». Stefano Fantinel, presidente della Triestina, commenta così la scissione fra serie A e serie B, decisa oggi durante l'assemblea generale di Lega. «Si è passati da una votazione democratica a un atto di forza da parte di alcuni della serie A, per arrivare a questa soluzione», ha detto Fantinel a Sky Sport 24. Nella decisione della Lega di serie A si fa riferimento alla B come una «categoria di supporto della Lega maggiore». «Già è buono che ci sia un apertura del genere - ha analizzato - speriamo che la notte porti consiglio e che ci sia la lungimiranza che invece non c'è stata oggi. La B si deve opporre perchè è stata sempre compatta e speriamo di riuscire a ritrovare quell'unione. Faremo un appello anche a Berlusconi, perchè da uomo di sport cerchi una soluzione a questo problema».

PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
alessandro magno
Inviato il: Giovedì, 30-Apr-2009, 19:42
Cita Post


Staff Juveforum
Group Icon

Gruppo: Assistente
Messaggi: 4548
Utente Nr.: 5
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 08-Feb-2009



mi ricordo quando ci accusavano che essendo il carro trainante dei diritti tv li volevamo tutti per noi invece di dividerli equamente e democraticamente (pure per quelli che non fanno audience).

ora si è arrivati addirittura a 2 leghe.


sempre peggio , sempre peggio (per loro).

mi auguro facciano la lega europea cosi la finiamo con sti lotito della valle e compagnia cantante
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv








Nome:
Data di Nascita:
Residenza:






Top
 
Pirata
Inviato il: Giovedì, 30-Apr-2009, 22:05
Cita Post


Gobbo Supremo
Group Icon

Gruppo: Gobbo del Mese
Messaggi: 9863
Utente Nr.: 7
Nome: Mohamed
Data di Nascita: 18/07/1982
Residenza: Tunisi
Iscritto il: 15-Feb-2009



ma cosa cambierà in pratica?

Nulla secondo me, solo il nome forse... :nonso:
PMEmail Poster
Top
 
guzer
Inviato il: Venerdì, 01-Mag-2009, 15:46
Cita Post


Staff Juveforum
*****

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 4574
Utente Nr.: 77
Nome: Christian Daniele Farina
Data di Nascita: 09/03/1978
Residenza: Carmagnola - To
Iscritto il: 24-Feb-2009



fonte:calciodoc.com
Decisa la separazione tra serie A e B. La Lega calcio A affidata a Beretta. Matarrese:
“Giornata triste”. Galliani: “Ora il commissario”


30 aprile 2009 — Fabio Traversa

“Abbiamo fatto la nuova lega di Serie A”: il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha annunciato di fatto la separazione in due della Lega, cioè la scissione tra serie A e B. E’ stata votata da 19 società della massima divisione eccetto il Lecce. A chi ha chiesto se fosse soddisfatto o meno dell’accaduto, il numero 1 rosanero ha risposto: “No, ma è una cosa che andava fatta”.
Le 19 società che hanno deliberato di costituire la ‘Lega calcio serie A’, hanno conferito a tale scopo un mandato a Maurizio Beretta, ex direttore generale di Confindustria, e già candidato presidente della Lega dalle squadre. “La decisione - si legge in una nota - è stata assunta in conseguenza della verificata impossibilità di raggiungere intese con le società di serie B. La decisione delle19 società di serie A è conforme allo scenario europeo: va dunque letta e interpretata quale normale evoluzione verso le più moderne linee del calcio professionistico. E’ diretta a valorizzare tutte le componenti del settore a cominciare dalla serie B quale categoria di supporto dellaLega maggiore”.
Beretta: “Il calcio professionistico oggi in Italia vale 1,5 mld di euro e ha ancora grandi potenzialità anche guardando i modelli europei di maggiore successo di incrementare questa sua capacità di produrre ricchezza. Il calcio, oltre ad essere un importantissimo settore economico e di business riesce ad abbinare una straordinaria passione popolare che ne fa un fenomeno quasi unico. Per questo poter lavorare al suo servizio rappresenta per me una grande opportunità di cui ringrazio i presidenti di A della gentilezza di affidarmi questo incarico”. Quanto alla spaccatura fra la serie A e la serie B “non do valutazioni di merito - ha sottolineato Beretta - prendo atto del mandato conferitomi e attuerò le indicazioni degli azionisti, vale a dire dei presidenti della serie A che hanno deciso in tal senso”.
“Enunciare è un conto, realizzare è un altro: il percorso è lunghissimo. Beretta dovrà impegnarsi molto perché non è un’operazione facile, vediamo dove salta il banco”: così il presidente dellaLega, Antonio Matarrese. “Si è svolta un’operazione già vista nel passato: le società di A hanno minacciato la scissione dalla serie B ed è un fatto molto doloroso, questa è una giornata triste. Probabilmente la ricchezza disgrega le famiglie e, quando arrivano troppi soldi, qualcuno si ubriaca”. Matarrese si augura “un ravvedimento” e non esclude tassativamente di accettare un eventuale incarico da commissario per laLega: “Non sarei incompatibile, fate una petizione… - scherza - Comunque non sarò il commissario che sancirà la scissione”.
Intanto si va verso un commissariamento, quale atto dovuto anche in considerazione dei tempi. Lo ha annunciato Adriano Galliani: “E’ sicuro che in Lega si va verso un commissariamento perché non verrà eletto nessun presidente fra 20 giorni”. Sulla scissione il vicepresidente del Milan ha spiegato che “è quello che abbiamo dovuto fare a seguito della mancata approvazione del regolamento, abbiamo avvisato il presidente federale Abete di ciò che è successo e ora sarà la Federcalcio, a partire dal 5 maggio, a fare quello che riterrà più giusto. Si comincia a lavorare da adesso perché questaLega di serie A sia operativa dal 1 luglio 2010″. Galliani ha anche precisato che non è nei piani una ’superlega’, ma “succederà ciò che è successo in molti paesi d’Europa: le promozioni e le retrocessioni continuano, e i soldi alla serie B saranno dati regolarmente, nessuno vuole fare la guerra ai cadetti”. Alla serie B, che ora attende che sia la serie A a sostenere i costi di questo divorzio, Galliani ha replicato: “Non so chi è il marito e chi la moglie, la A pagherà quello che è previsto dalla legge. Non abbiamo nessuna avversione verso la serie B, è solo una presa d’atto che è impossibile trovare accordi”.
PMEmail PosterMSN
Top
 
mplatini62
Inviato il: Venerdì, 01-Mag-2009, 16:22
Cita Post


Gobbo Supremo
********

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 10737
Utente Nr.: 21
Nome: Alberto
Data di Nascita: 22/03/1962
Residenza: Bari
Iscritto il: 15-Feb-2009



Accadrà che la B diventerà ancora più povera.
Già la torta da dividere era piccola...
così, saranno sì due le torte...ma una da 20 Kg(A)
e più e una da 4-5(Bi)!!!
Chi acquisterà i diritti tv della B??
A meno che non retrocedano NH, Milan e Napoli in B.
Non a caso non ho nominato i MENTECATTI...
loro non ci vanno per diritti sportivi. A prescindere.
Loro: gli onesti per antonomasia.

Messaggio modificato da mplatini62 il Venerdì, 01-Mag-2009, 16:24
PMEmail Poster
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Sabato, 02-Mag-2009, 09:08
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



perfetto quello che dice mplat
purtroppo è una storia gia accaduta
la serie B ha ricevuto piu ascolti della A
nell'anno della nostra retrocessione
che coincise con le partecipazioni
delle blasonate Napoli e Genoa...

questa divisione è un'altra indiretta dimostrazione
dell'innocenza della juve
e del calcio
marcio che è diventato senza moggi...

piu chiaro di cosi?...


indovinate un pò chi potrebbe esser nominato commissario straordinario?
Niente popò di meno che Franco Carraro.
La Pravda Rosa lancia questa anteprima
senza provare un minimo di vergogna
per quanto sentenziato durante Calciopoli.
Chi prima, chi dopo, tutti stanno tornando al loro posto.
Tutti tranne Luciano Moggi.

Abbiamo ancora la forza per indignarci?
vi riporto le dichiarazioni di Enzo Biagi,
uno che sin da subito aveva capito il tutto:

"Calciopoli? Una sentenza pazzesca, e non perché il calcio sia un ambiente pulito. Una sentenza pazzesca perché costruita sul nulla, su intercettazioni difficilmente interpretabili e non proponibili in un procedimento degno di tal nome. Una sentenza pazzesca perché punisce chi era colpevole solo di vivere in un certo ambiente, il tutto condito da un processo che era una riedizione della Santa Inquisizione in chiave moderna. E mi chiedo: cui prodest? A chi giova il tutto? Perché tutto è uscito fuori in un determinato momento? Proprio quando, tra Laziogate di Storace, la lista nera di Telecom, poi Calciopoli, poi l’ex Re d’Italia ed ora, ultimo ma non ultimo, la compagnia telefonica Vodafone che ha denunciato Telecom per aver messo sotto controllo i suoi clienti. Vuoi vedere che per coprire uno scandalo di dimensioni ciclopiche hanno individuato in Luciano Moggi il cattivo da dare in pasto al popolino?".




Messaggio modificato da eldavidinho94 il Sabato, 02-Mag-2009, 09:35
PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
Lele
Inviato il: Domenica, 03-Mag-2009, 05:12
Cita Post


Gobbo Supremo
********

Gruppo: Gufi & Stregoni
Messaggi: 9207
Utente Nr.: 32
Nome: Gabriel Adriano
Data di Nascita: 03/10/1970
Residenza: Santo Domingo (Rep.Dom)
Iscritto il: 15-Feb-2009



non vedo differenze onestamente..come dice l'amico plat..ci saranno una torta da 20 kg...e una piccola torta x la b (se ci sara')..mah!! andiamo avanti!
PMEmail PosterIntegrity Messenger IMMSN
Top
 
gabriele
Inviato il: Martedì, 05-Mag-2009, 17:07
Cita Post


Esperto Juventino
***

Gruppo: Gufi & Stregoni
Messaggi: 2474
Utente Nr.: 50
Nome: Gabriele Barrasso
Data di Nascita: 15/07/1965
Residenza: Grottaminarda ( AV )
Iscritto il: 16-Feb-2009



Carraro il nuovo che avanza :applausi: :applausi: :applausi: :ridere: :ridere: :ridere: :ridere: :ridere: :ridere: :ridere: :ridere:
PMEmail Poster
Top
 
guzer
Inviato il: Martedì, 05-Mag-2009, 17:15
Cita Post


Staff Juveforum
*****

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 4574
Utente Nr.: 77
Nome: Christian Daniele Farina
Data di Nascita: 09/03/1978
Residenza: Carmagnola - To
Iscritto il: 24-Feb-2009



filtraggio avvenuto con successo...maledetti

sempre più incredibile e ridicolo tutto l'ambiente
PMEmail PosterMSN
Top
 
Alexnelcuore
Inviato il: Martedì, 05-Mag-2009, 17:17
Cita Post


Fan Juventino
*

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 583
Utente Nr.: 30
Nome: Angela Butera
Data di Nascita: 19/10/1984
Residenza: Platania(Catanzaro)
Iscritto il: 15-Feb-2009



Scusate ma io ancora a parte i soldi non ho capito che cambia

Messaggio modificato da Alexnelcuore il Martedì, 05-Mag-2009, 17:20
PMEmail PosterMSN
Top
 
guzer
Inviato il: Martedì, 05-Mag-2009, 17:42
Cita Post


Staff Juveforum
*****

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 4574
Utente Nr.: 77
Nome: Christian Daniele Farina
Data di Nascita: 09/03/1978
Residenza: Carmagnola - To
Iscritto il: 24-Feb-2009



Cambia che se la serie "B" prima era declassata ora lo è ancora di più, impoverendola drasticamente, quindi tutti i club ridurranno budget e di conseguenza ne pagherà tutto, tasso tecnico servizio, spettacolo, livellamento verso il basso per ingrassare l'elite, in più vine riesumato un certo "Carraro"
quindi ipocrisia allo stato puro, visto che prima di Calciopoli c'era la tendenza a dire che era sbagliato si dividevano la fetta i grandi Club, ora invece si può fare? Eh si han separato le classi.
PMEmail PosterMSN
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Venerdì, 15-Mag-2009, 13:41
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



si è formata ufficialmente ieri la nuova lega
con beretta presidente

ribadisco che mi pare sempre piu
la solita soluzione
tarallucci e vino all'italiana
PMEmail PosterYahooMSN
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Rispondi al topicInizia nuovo topic Inizia Sondaggio

 



Sign for La Juventus che vogliamo NOI



Link siti amici: Ju29ro Team - Il blog di Stefano Discreti - In Difesa di un Sogno Chiamato Juventus - Venti9 - Juventus Club Lecco - BarzaInter - Scommesse Campionato - Scommesse Champions - AreaGps by Ross

Translation

Italiano English Français Deutsch Português Nederlands Polski Română Slovenščina Српски Российская Español 中國 日本語 العربية

Il Marchio registrato e il logo della Juventus F.C. sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. S.p.A.
Questo sito non è in alcun modo autorizzato e connesso con la Juventus F.C. S.p.A. o al sito ufficiale del club.
Per segnalazioni e contatti scrivere a: juveforum@gmail.com


PageRankTop.com


Sapphire Icicle Skin by Zeppelin