Juveforum

"Da oggi, fino alla fine del mondo, noi che siamo qui verremo ricordati.
Noi pochi fortunati, noi banda di fratelli.
Perché colui che oggi è con me e versa il suo sangue sul campo, colui è mio fratello".
Noi non dimenticheremo MAI!!! Sempre 29





  Rispondi al topicInizia nuovo topic Inizia Sondaggio

> Stop Alla Pedofilia, Troviamoibambini.it
 
Pirata
  Inviato il: Domenica, 22-Mar-2009, 23:51
Cita Post


Gobbo Supremo
Group Icon

Gruppo: Gobbo del Mese
Messaggi: 9863
Utente Nr.: 7
Nome: Mohamed
Data di Nascita: 18/07/1982
Residenza: Tunisi
Iscritto il: 15-Feb-2009



Non so come mai questo topic (uno dei più importanti che c'erano nella vecchia casa!) é sparito, comunque ora possiamo rimediare:

(IMG:http://www.angelacelentano.it/angela1996.jpg)

Angela Celentano

Il 10 Agosto 1996 eri così
On the 10th of August 1996,
you looked like this…

(IMG:http://www.cerchiamodenise.it/denise2004-01.jpg)

Denise Pipitone


Come potrebbe essere Denise a 8 anni

(IMG:http://www.cerchiamodenise.it/denise2008-02.jpg)


(IMG:http://www.troviamoibambini.it/wp-content/uploads/2008/07/2603864091_4f8f57d58d.jpg)

NON ESISTERE, significa che SE TI VENDONO, nessuno se ne accorge…

2006 scomparsi 486 minori stranieri
2007 scomparsi 757 minori stranieri

2008 scomparsi al 1° di aprile 257 minori stranieri, facendo una semplice e basilare proiezione statistica su base trimestrale, significa che al 31 dicembre 2008, saranno 1.028…

Quindi un “fenomeno” in crescita, un commercio che aumenta VERTIGINOSAMENTE…

1.903 minori stranieri, la media di 48 al mese
quasi 2 al giorno



Di questi bambini non si sa nulla, nulla significa che molte volte NON ESISTE NEMMENO UNA FOTO, forse esiste un nome, quasi mai un cognome…
“La bambina ferma al semaforo” scompare ? Interessa a qualcuno ? Chi ha il coraggio di chiamare le forze dell’ordine per verificare di chi sia quella bambina prima che scompaia ? Pochi, pochissimi, quasi nessuno …

Il Mattino – Benevento - 22 Marzo 2007
Solo dopo otto giorni la sconvolgente denuncia alla squadra mobile di una madre rumena
Bimbo rom scompare, è giallo

Un bambino rumeno di nove anni è scomparso in città dallo scorso 12 marzo. Ma la madre,
anch’essa rumena, solo nella tarda serata di martedì ne ha denunciato la scomparsa alla Squadra Mobile della città. Una denuncia e molti dubbi che sono impegnati a chiarire gli agenti della speciale squadra della Mobile, preposta ai reati contro i minori. Tra l’altro si sta ipotizzando anche una denuncia a piede libero nei confronti della donna per il ritardo con cui si è recata a denunciare l’accaduto. A denunciare la scomparsa Anisoara Adir, una rumena di 34 anni, vedova, madre del bambino di cui non si hanno più notizie, convivente ora con un altro rom a Caivano. La donna ha raccontato, in un italiano stentato, con l’aiuto di un’altra connazionale, che lo scorso 12 marzo era giunta in città ed aveva sostato presso un semaforo in via Nenni all’angolo del supermercato Gs, insieme ad una sua parente, chiedendo l’elemosina. Alla fine della giornata si è accorta che il figlio Ionut era scomparso. La donna ha sostenuto di averlo cercato per qualche ora e alle 17 di aver fatto ritorno a Caivano in treno come era solita fare ogni volta che raggiungeva la città di Benevento. A Caivano infatti c’è un campo nomadi dove da tempo vive. «Ho creduto che si fosse allontanato e sarebbe tornato»[B] ha aggiunto la rumena. (…)

Dopo una settimana denunci la scomparsa di un bambino ?
Della serie: “Prendiamocela con calma…”

Neonato comprato a 500 euro per fare l’accattone
15 maggio 2008

Venduto come un animaletto, e nemmeno tanto pregiato, appena 500 euro, certe razze di cani superano tranquillamente il doppio o il triplo. Ma nella trattativa si sono inaspettatamente inseriti gli investigatori della squadra mobile che, dopo cinque mesi di lavoro, hanno individuato e arrestato i protagonisti della «transazione»: la madre, il mediatore e gli acquirenti, una coppia di coniugi. Quattro romeni di etnia rom.
Le indagini partono ancora lo scorso dicembre come diramazione dell’inchiesta «Stabor 1», una vicenda di sfruttamento conclusa con l’arresto di oltre venti zingari del clan Costorari, una volta abili calderai, ora aguzzini di minorenni costretti a mendicare e rubare.
Questi miserabili individui tenevano i bambini «a guinzaglio come cani», come essi stessi si vantavano nelle intercettazione telefoniche, in una cascina a Baragiata di Pioltello, in provincia di Pavia, dove vennero poi rintracciati, e liberati, nove minorenni. (…)


Fonte: troviamoibambini.it

Messaggio modificato da Pirata il Domenica, 22-Mar-2009, 23:53
PMEmail Poster
Top
 
Pirata
Inviato il: Lunedì, 23-Mar-2009, 00:02
Cita Post


Gobbo Supremo
Group Icon

Gruppo: Gobbo del Mese
Messaggi: 9863
Utente Nr.: 7
Nome: Mohamed
Data di Nascita: 18/07/1982
Residenza: Tunisi
Iscritto il: 15-Feb-2009



Ora controllando capisco forse il perché:
Il sito non viene più aggiornato dal estate scorsa!!!

Luca ci spiegherà meglio penso...

Messaggio modificato da Pirata il Lunedì, 23-Mar-2009, 10:45
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv








Nome:
Data di Nascita:
Residenza:






Top
 
Luca
Inviato il: Giovedì, 30-Apr-2009, 20:13
Cita Post


Staff Juveforum
********

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 12173
Utente Nr.: 1
Nome: Luca Del Prete
Data di Nascita: 07/01/1973
Residenza: Faenza (Ra)
Iscritto il: 07-Feb-2009



(IMG:http://digilander.libero.it/Nimueh/Loghibanner/pedofilia1.jpg)

Nel vecchio forum avevamo un topic dove si pubblicavano interesanti articoli che riguardavano la lotta contro questo male terribile.

Ripropongo il topic iniziando con questo articolo:


Bimbi legati e seviziati - tre arresti

Bambini legati e imbavagliati, sottoposti a sevizie sessuali. Sono stati ripresi in una decina di filmati sequestrati nell’ambito di un’inchiesta sulla pedofilia che ha portato a tre arresti. Un impiegato di 57 anni del bergamasco, un uomo di 42 della provincia di Treviso e un medico sessantenne di Catanzaro con mansioni di dirigente di una comunità di recupero per tossicodipendenti sono finiti in manette.

L’operazione contro la pedofilia on line è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Siracusa ed eseguita in 16 regioni italiane dal Nucleo investigativo telematico aretuseo con l’impiego di 200 militari, tra carabinieri e guardia di finanza.

Gli indagati sono 69, per lo più professionisti di età compresa fra i 40 e i 60 anni. Sette di loro hanno precedenti specifici per reati sessuali contro i minori.

Le indagini del Nit hanno aperto uno squarcio sul mercato sommerso della fabbricazione dei film pedofili di genere «sadism», ovvero quel circuito di produzione di lungometraggi che prevedono la tortura delle vittime. In particolare, sono state sequestrate decine di film, verosimilmente girati nell’ambito dei circuiti del turismo sessuale, in cui si vedono bambini di 4 o 5 anni, spesso imbavagliati e legati, costretti a subire pratiche indicibili. In alcuni casi, gli stupratori - uno dei quali è una donna - so mostrano nei video a volto scoperto.

Lombardia, Sicilia, Emilia Romagna e Veneto sono le regioni maggiormente interessate dall’operazione.
PMEmail PosterMSN
Top
 
Pirata
Inviato il: Giovedì, 30-Apr-2009, 20:18
Cita Post


Gobbo Supremo
Group Icon

Gruppo: Gobbo del Mese
Messaggi: 9863
Utente Nr.: 7
Nome: Mohamed
Data di Nascita: 18/07/1982
Residenza: Tunisi
Iscritto il: 15-Feb-2009



La lotta contro queste orrende cose deve essere seguita da tutti noi!

PS:CapoLuca hai letto questo topic?
clicca qui
PMEmail Poster
Top
 
Luca
Inviato il: Giovedì, 30-Apr-2009, 20:28
Cita Post


Staff Juveforum
********

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 12173
Utente Nr.: 1
Nome: Luca Del Prete
Data di Nascita: 07/01/1973
Residenza: Faenza (Ra)
Iscritto il: 07-Feb-2009



QUOTE (Pirata @ Giovedì, 30-Apr-2009, 21:18)
La lotta contro queste orrende cose deve essere seguita da tutti noi!

PS:CapoLuca hai letto questo topic?
clicca qui

Hai ragione non ci avevo fatto caso che esisteva il topic. Appena ho un pò di tempo li metto insieme. Grazie


p.s. sto creando un gruppo in facebook. appena lo faccio metto qui l'indirizzo.

Una cosa che mi fa star male tanto è una risposta che non riesco a dare ad una domanda: Perchè la gente ha paura di parlare della pedofilia?
Non ho ancora trovato una risposta.
Ad esempio guardate in facebook. Ci sono tanti gruppi di cazzate che contano migliaia di iscritti. Provate a ricercare antipedofilia e scoprirete che di gruppi ce ne sono ma ogni gruppo conta pochissimi iscritti
PMEmail PosterMSN
Top
 
alessandro magno
Inviato il: Giovedì, 30-Apr-2009, 20:31
Cita Post


Staff Juveforum
Group Icon

Gruppo: Assistente
Messaggi: 4548
Utente Nr.: 5
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 08-Feb-2009



per certi reati ci vorrebbe almeno il carcere a vita
PMEmail Poster
Top
 
Luca
Inviato il: Giovedì, 30-Apr-2009, 20:45
Cita Post


Staff Juveforum
********

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 12173
Utente Nr.: 1
Nome: Luca Del Prete
Data di Nascita: 07/01/1973
Residenza: Faenza (Ra)
Iscritto il: 07-Feb-2009



Gruppo creato a questo indirizzo: A morte i Pedofili
PMEmail PosterMSN
Top
 
pluto
Inviato il: Venerdì, 01-Mag-2009, 08:34
Cita Post


Juventino DOC
Group Icon

Gruppo: Supervisore
Messaggi: 4068
Utente Nr.: 3
Nome:
Data di Nascita:
Residenza:
Iscritto il: 08-Feb-2009



Luca mi sono iscritto
a morte i pedofili maledetti
bastardi :tagliagola:
PMEmail Poster
Top
 
Luca
Inviato il: Venerdì, 01-Mag-2009, 10:22
Cita Post


Staff Juveforum
********

Gruppo: Tifoso Goeba
Messaggi: 12173
Utente Nr.: 1
Nome: Luca Del Prete
Data di Nascita: 07/01/1973
Residenza: Faenza (Ra)
Iscritto il: 07-Feb-2009



Stamattina mi sono accorto che il sito dei troviamoibambini.it non viene aggiornato da luglio 2008. Ho paura che hanno abbandonato!
PMEmail PosterMSN
Top
 
eldavidinho94
Inviato il: Sabato, 02-Mag-2009, 08:51
Cita Post


Gobbo Intoccabile
*******

Gruppo: Scout-Reporter
Messaggi: 7353
Utente Nr.: 36
Nome: Davide Peschechera
Data di Nascita: 27/02/1994
Residenza: Barletta
Iscritto il: 15-Feb-2009



tutti abbiamo paura di questa realta piu grande di noi
proprio come la MAFIA, il cui termine tutti hanno paura di nominare
su canale 5, in queste settimane
sta andando in onda una bellissima miniserie
SQUADRA ANTIMAFIA, PALERMO OGGI
veramente bella ed affascinante

ecco, la mafia è come la pedofilia
sono associazioni a delinquere INVISIBILI ma ATROCI
allo stesso tempo
quando nessuno lo sa, ti beccano
quando nessuno se ne accorge, ti fanno male
sono veramente brutte
sono come degli usurai...
difficili da sconfiggere o da affrontare
trovato un colpevole, poi ce ne sono altri 100 da trovare...
PMEmail PosterYahooMSN
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Rispondi al topicInizia nuovo topic Inizia Sondaggio

 



Sign for La Juventus che vogliamo NOI



Link siti amici: Ju29ro Team - Il blog di Stefano Discreti - In Difesa di un Sogno Chiamato Juventus - Venti9 - Juventus Club Lecco - BarzaInter - Scommesse Campionato - Scommesse Champions - AreaGps by Ross

Translation

Italiano English Français Deutsch Português Nederlands Polski Română Slovenščina Српски Российская Español 中國 日本語 العربية

Il Marchio registrato e il logo della Juventus F.C. sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. S.p.A.
Questo sito non è in alcun modo autorizzato e connesso con la Juventus F.C. S.p.A. o al sito ufficiale del club.
Per segnalazioni e contatti scrivere a: juveforum@gmail.com


PageRankTop.com


Sapphire Icicle Skin by Zeppelin